Voglia di mare d’inverno o semplicemente di sfuggire al gelo delle festività natalizie? Se ancora non avete ben chiaro dove andare a Capodanno 2015, in questa lista vi presenteremo alcune mete invernali alternative per trascorrerlo al caldo. 5 destinazioni dal richiamo indiscutibile e per tutti i gusti, che renderanno le vostre festività natalizie indimenticabili. È tempo di mettere da parte sciarpa e cappotto per far spazio in valigia a costume da bagno e infradito!

Isole Canarie

Iniziamo da quella che è la destinazione europea prediletta per le vacanze al mare fuori stagione. Il clima caratteristico delle Isole Canarie, appartenenti alla Spagna ma vicine all’Africa occidentale, garantisce temperature miti durante tutto l’anno. Trascorrere il Capodanno alle Canarie è diventata un’abitudine abbastanza comune grazie anche ai numerosi voli low cost che le collegano all’Italia. Ognuna di queste isole presenta un microclima unico nel suo genere rendendole il luogo ideale per una vacanza a base di sole, mare, relax, immersioni ed escursionismo. Ve ne presentiamo alcune.

Spiaggia di Maspalomas

Spiaggia di Maspalomas. Fotografia di hisgett via Flickr CC

Gran Canaria

Si tratta dell’isola più popolosa di tutto l’arcipelago, che presenta anche lo scalo principale. Il suo capoluogo Las Palmas de Gran Canaria è noto per il suo clima, considerato il migliore al mondo dai ricercatori della Syracuse University. A sud dell’isola si trova la località di Maspalomas, nota per le sue spiagge cristalline e per la riserva naturale delle Dune di Maspalonas.

Costo appartamenti: a partire da 18€ a notte!

Tenerife

Autentico paradiso per viaggiatori da tutto il mondo, Tenerife presenta un’incredibile offerta culturale, un patrimonio paesaggistico unico, spiagge mozzafiato, una cucina locale rinomata, oltre che El Teide, ovvero il terzo vulcano al mondo per altitudine. Da non perdere Los Cristianos, a sud dell’isola, per la bellezza delle sue acque e per la vivacità della sua vita notturna.

Costo appartamenti: a partire da 16€ a notte!

Lanzarote

Nota soprattutto per la suggestività dei suoi paesaggi vulcanici e la particolarità del suo clima, Lanzarote è la meta ideale per gli amanti dell’escursionismo. La sua attrazione principale è il Parco nazionale Timanfaya, mentre la splendida Playa Blanca di Lanzarote ogni anno attira visitatori da tutto il mondo.

Costo appartamenti: a partire da 29€ a notte!

Fuerteventura

Fuerteventura è senza dubbio la più ventosa delle isole, che la rende meta prediletta per praticare il windsurf, sebbene non sia consigliabile fare il bagno nei mesi invernali. Le sue spiagge restano comunque tra le più rinomate di tutto l’arcipelago, così come la sua vita notturna.

Costo appartamenti: a partire da 28€ a notte!

Miami

Miami Beach

Miami Beach. Fotografia di ant1_g via Flickr CC

Sapevate che a Miami a gennaio generalmente la minima si aggira intorno ai 15°C mentre la massima intorno ai 25°C? Adesso avete un buon pretesto per pianificare la vostra vacanza alla volta di questa magnifica città, approfittando anche dei numerosi voli convenienti che la collegano all’Italia. Un’occasione per lasciarvi travolgere dalle irresistibili atmosfere latine di Miami Beach, uno dei litorali più famosi al mondo.

Costo appartamenti: a partire da 59€ a notte!

Havana

Strade dell’Havana

Strade dell’Havana. Fotografia di cmichel67 via Flickr CC

Una vacanza a Miami potrebbe anche essere un buon pretesto per fare il tanto agognato viaggio a Cuba, date le vicinanze. L’Havana rappresenta la meta dei sogni per milioni viaggiatori da tutto il mondo, attratti dall’autenticità dei suoi luoghi. Autenticità che secondo molti potrebbe essere minacciata dalla riapertura delle relazioni con gli Stati Uniti e, quindi, favorire nuovamente il turismo di massa proveniente dal Nord America. Un’occasione da non lasciarsi sfuggire per assaporare le atmosfere e la musicalità della Cuba entrate nell’immaginario collettivo. L’isola ha moltissimo da offrire a ogni tipologia di viaggiatore. Gli amanti del relax potranno recarsi nella magnifica spiaggia di Varadero, mentre i più curiosi andare alla scoperta della città di Santa Clara e dei suoi monumenti risalenti alla Rivoluzione cubana.

Costo appartamenti: a partire da 21€ a notte!

Melbourne

Skyline di Melbourne

Skyline di Melbourne. Fotografia di 4yas via Flickr CC

Una delle città con la più alta qualità al mondo, nonché vero e proprio centro culturale dell’Australia, non è un caso che Melbourne sia una delle destinazioni internazionali più ambite al momento. Nota per essere anche una delle città più multiculturali del pianeta, Melbourne ha moltissimo da offire a chi la visita, specialmente ai giovani. Una scena culturale in costante fermento che attira giovani artisti da tutto il mondo, grazie alle celebri gallerie di Fitzroy e ai fantastici musei come la National Gallery of Victoria e l’Australian Centre for the Moving Image. Tappa obbligatoria per i foodies sono i banchi di Queen Victoria Market e i ristoranti del Central Business District.

Costo appartamenti: a partire da 42€ a notte!

Città del Capo

Camps Bay

Camps Bay. Fotografia di davidstanleytravel via Flickr CC

La città più antica e cosmopolita del Sud Africa è anche una delle più affascinanti di tutto il continente africano. Città del Capo conquista i suoi visitatori con bellezze paesaggistiche mozzafiato, spiagge da cartolina e le testimonianze del suo passato coloniale, come le numerose fattorie olandesi, chiese neo-gotiche ed edifici vittoriani. Il suo celebre litorale ospita un’incredibile varietà di risporanti multietnici, negozi ed edifici storici. Da non perdere una visita a Robben Island, dove Mandela trascorse 27 anni di prigionia.

Costo appartamenti: a partire da 26€ a notte!

Immagine di copertina: Miami Beach. Fotografia di ricardo_mangual via Flickr CC