Chi inviteresti per una cena perfetta a casa tua? A tutti è capitato di fantasticare con quali commensali ci piacerebbe condividere buon cibo, un bicchiere di vino e fare due chiacchiere sul nostro divano in salotto. Ecco che l’ospitalità diventa sacra, nonché un’opportunità brillante per aprirsi e conoscere meglio amici e familiari in un ambiente rilassato e intimo, a patto che siamo organizzati e preparati nel migliore dei modi.

Ma cosa succede se invece gli ospiti si precipitano a casa nostra senza preavviso? Panico, ecco quale sentimento ci avvolge e sembra non intenzionato a fare spazio alla serenità di ricevere un ospite. A nessuno piacerebbe essere ricevuti nel bel mezzo del caos o farsi spazio tra il disordine altrui per accomodarsi sulla poltrona piena di vestiti, il nostro spazio infatti parla di noi, è una sorta di specchio della nostra personalità ed è la prima impressione che gli ospiti percepiscono di noi non appena varcano la soglia di casa. Lo sapevi che un ambiente gradevole alla vista, ma anche all’olfatto, influisce positivamente le persone?

Ti senti in trappola? Niente paura, anche in un solo paio d’ore è possibile trasformare il tuo alloggio in un ambiente tanto invitante e gradevole per i tuoi ospiti da non volerli più fare tornare a casa loro! Segui questa piccola guida contrassegnata da piccoli passi per arrivare al risultato tanto desiderato.

Una volta imparata la lezione, perché non cimentarti con una trasformazione casalinga lunga un fine settimana?

La casa per gli ospiti dell'ultimo minuto