Berlino si trova su terreno prevalentemente pianeggiante – non a caso è il paradiso dei ciclisti – e pertanto è piuttosto difficile scovare luoghi per poter ammirare la città dall’alto in tutto il suo splendore.
Tuttavia, armandosi di buona immaginazione e con un po’ di attività fisica è possibile scoprire posti più e meno conosciuti per godere di viste mozzafiato.

Dai parchi ai locali, ecco a voi una selezione delle nostre location preferite:

#1 La Fernsehturm (o torre della televisione)

Strano a dirsi, fa da capolista. Domina su Alexanderplatz e da lungo è il simbolo della città, oltre ad essere l’edificio più alto in tutta la Germania è un ottimo punto, ovviamente, per ammirare Berlino a 360 gradi e, in caso di cielo terso, anche oltre. I biglietti per accedere alla cupola costano tra i 13€ e i 23€ ed è vivamente consigliato prenotare anticipatamente sul sito internet per evitare code infinite.

U/S Alexanderplatz

Vista sulla Fernsehturm

L’imponente Fernsehturm domina sullo skyline di Berlino (iStock)

Come se non bastasse, e questa non è una cosa così notoria, a Berlino esiste un’altra torre mediatica nella zona occidentale dove con soli 3€ si accede alla sua cima con un rapido ascensore. La Funkturm (lett. torre della radio) non è collocata al centro della città come la sua gemella, ma la vista che si può ammirare dalla sua vetta è comunque notevole e strepitosa.

S Messe Nord ICC / U Kaiserdamm

Vista dalla Funkturm

La Fernsehturm vista dalla Funkturm. Foto di Secret Pilgrim via FlickrCC

#2 Teufelsberg, Grunewald

Uno dei resti più affascinanti della Guerra Fredda è la stazione radio sul cucuzzolo del Teufelsberg (lett. monte del diavolo) sempre nella parte occidentale di Berlino. Costruita dalla Agenzia per la Sicurezza Nazionale Statunitense (NSA) nel 1961, attualmente si sta lentamente deteriorando. Consultando il sito internet si ha una panoramica degli orari di apertura e di alcuni graffiti spettacolari al suo interno, così come della sua posizione originalissima circondata da boschi che domina sulla città.

S Grunewald

Vista su Berlino dalla Teufelsberg

Incredibile vista in mezzo ai boschi dal Teufelsberg. Foto di Christoph via FlickrCC

Vista sulla natura circostante Berlino dal Teufelsberg

Vista mozzafiato dall’ex stazione radio in disuso. Foto di Christoph via FlickrCC

#3 La Flakturm all’Humboldthain, Wedding

Durante la Seconda Guerra Mondiale i nazisti costruirono otto Flaktürme a Berlino, Amburgo e Vienna, concepite come torri contraeree per difendere la città dalle incursioni aeree degli Alleati. Delle tre a Berlino, quella al parco Humboldthain è sicuramente la torre rimasta in condizioni migliori se si pensa che quella allo Zoologischer Garten è stata totalmente demolita e di quella a Friedrichshain rimane solo un brandello di muro. Raggiungendo la vetta si potrà godere una meravigliosa vista sulla città da Nord. Ci sono anche alcune sedie e tavolini, ideali per sorseggiare una bevanda fresca durante il tramonto. Si può anche prenotare un tour per visitare l’interno della torre sul sito internet.

U/S Gesundbrunnen

Vista dalla Flakturm al parco Humboldthain

Relax con vista al parco Humboldthain. Foto di itineri.de via FlickrCC

#4 Klunkerkranich, Neukölln

Nascosto all’ultimo piano del centro commerciale Neukölln Arcaden sulla Karl-Marx-Straße si trova questo fantastico bar in totale stile berlinese con viste spettacolari sui tetti del quartiere di Neukölln e oltre. In una giornata di pieno sole è l’ideale andarci per ascoltare ottima musica dal vivo e godersi viste mozzafiato con una birra in mano.

U Rathaus Neukölln

Vista dal Klunkerkranich

Bar rooftop a Neukölln. Foto di _Tasmo via FlickrCC

#5 Siegessäule, Mitte

Direttamente al centro del Tiergarten svetta la Siegessäule (lett. colonna della vittoria), eretta nel 1873 in commemorazione delle vittorie dei Prussi contro Danimarca, Austria e Francia. Con soli 3€ si può accedere alla scalinata fatta di 285 scalini posta al suo interno per essere ripagati con una vista incredibile sul Tiergarten e oltre.

U Hansaplatz / S Tiergarten

Vista dalla Siegessäule

Il Tiergarten ai tuoi piedi in cima alla Siegessäule. Foto di Emanuele via FlickrCC

#7 La cupola del Reichstag, Mitte

L’architetto Norman Foster è celeberrimo per la cupola progettata interamente in vetro aggiunta al Reichstag per simboleggiare l’unificazione tedesca che offre una vista a 360 gradi sulla città. Assicuratevi di prenotare anticipatamente sul sito ufficiale per evitare code interminabili. C’è la possibilità di prenotare un tour organizzato oppure esplorare la cupola in maniera del tutto indipendente.

U Bundestag / S Brandenburger Tor

Vista all'interno del Reichstag Dome

Norman Foster ha dato il meglio nel progetto: non perdetevelo! Foto di Marmontel via FlickrCC

#9 Viktoria Park, Kreuzberg

Sebbene sia uno dei parchi meno estesi di Kreuzberg, sicuramente è annoverato tra uno dei più graziosi. Avventuratevi fino in cima al Preußisches Nationaldenkmal für die Befreiungskriege (Monumento Nazionale Prussiano per le Guerre di Indipendenza) per ammirare una vista originalissima sulla città. Nelle giornate di sole si riescono a vedere addirittura il Duomo e la Siegessäule.

U Platz der Luftbrücke

La Fernsehturm dal Viktoriapark

Nelle giornate terse si vedono chilometri di città dal Viktoriapark. Foto di Eugene Kim via FlickrCC

#10 Berlin Weltballon, Mitte

Ultimo ma non per importanza certamente è il famosissimo Berlin Weltballon situato nelle prossimità immediate del Checkpoint Charlie che svetta sopra Berlino e si vede frequentemente se si alza il naso all’insù in qualunque punto della città. La prenotazione è obbligatoria e il prezzo è di 19.90€ a persona.

U Kochstraße

Vista dal Weltballon

Sali, sali sul Weltballon di Berlino! Foto di Luke McKernan via FlickrCC

Se fossimo riusciti a catturare il vostro interesse e abbiate il desiderio di conoscere meglio la capitale tedesca, leggete allora la nostra guida su come spassarvela a Berlino! State programmando un viaggio? Consultate allora i nostri migliori alloggi in città!