New York è la città che non dorme mai, per alcuni il vero centro del mondo, per altri semplicemente la principale destinazione turistica del Nord America. È tuttavia innegabile che poche altre città nel mondo esercitano lo stesso fascino della Grande Mela, e tantomento vantare lo stesso curriculum in fatto di opere cinematografiche e serie TV ambientate tra i suoi meravigliosi quartieri. Non avete ancora chiaro cosa fare a New York nel vostro prossimo viaggio? In questo nuovo post Wimdu vi porta alla scoperta di alcuni dei luoghi della Grande Mela e delle sue atmosfere da film di Woody Allen che hanno segnato la storia del cinema e della televisione. Ciak, si parte!

Times Square

Times Square

Times Square. Fotografia di g4egk via Flickr CC

Impossibile non iniziare il nostro tour partendo da Times Square,  famosa soprattutto per i suoi iconici neon che hanno fatto da sfondo ad una delle scene più famose del cinema degli ultimi anni. Ovviamente stiamo parlando della ormai celeberrima corsetta di Michael Keaton nel film premio Oscar Birdman. E da un capolavoro del cinema contemporaneo passiamo ad un classico di fine anni 60, più precisamente alla celebre scena di Midnight Cowboy nella quale Dustin Hoffman  sta per essere investito da un taxi. Ancor più iconica la reazione dell’attore con quel “I’m walking here!”, che a detta dello stesso pare fosse improvvisata. Times Square negli ultimi anni pare essere diventata location prediletta per ambientazioni post apocalittiche. La più celebre è sicuramente quella di Vanilla Sky, nella quale vediamo Tom Cruise camminare per le sue vie desolate.

Central Park

Central Park

Central Park. Fotografia di via Flickr CC

Central Park è sicuramente uno dei luoghi più filmati di tutto il pianeta. Nella sola area di Sheep’s Meadow sono state girate alcune sequenze di Wall Street e The Fisher King, che vede protagonisti Jeff Bridges e l’indimenticato Robin Williams. Proprio tra il parco e la Fifth Avenue troverete quello che è probabilmente uno degli edifici più filmati al mondo, ovvero il Plaza Hotel dove sono state girate scene di film come The Great Gatsby e American Hustle, mentre è altamente consigliata una passeggiata lungo il Gapstow Bridge che appare in Home Alone 2. Per l’interminabile schiera di fan della sit com cult anni 90 Friends è d’obbligo una visita all’originale Pulitzer Fountain, che fa da sfondo alla sigla della serie.

Fifth Avenue

New York Public Library

New York Public Library. Fotografia di patrick_nouhailler via Flickr CC

Uscendo da Central Park in direzione sud ci troviamo in una delle strade più famose di New York,  ovvero la Fifth Avenue che con le sue residenze storiche, musei e negozi attira ogni anno milioni di turisti da tutto il mondo.  Qui rimarrete a bocca aperta dinnanzi all’imponente Trump Tower che con i suoi 202 metri di altezza è stata la location ideale per la Wayne Enterprise in The Dark Knight di Christopher Nolan. Altro edificio che merita una visita è il lussuosissimo St. Regis Hotel, visto in film cult come Taxi Driver e The Devil Wears Prada, così come la New York Public Library, vista in Ghostbusters e Sex And The City: The Movie. I fan della commedia romantica Breakfast at Tiffany’s non potranno non visitare l’originale negozio Tiffany & Co..

Midtown

Empire State Building

Empire State Building. Fotografia di 132084522@N05 via Flickr CC

Se pensiamo a Midtown la mente ci porta all’Empire State Building e alla leggendaria scena finale di King Kong, ma anche alla celebre sequenza di Indepencence Day nella quale l’edificio viene letteralmente polverizzato dall’astronave aliena. Tuttavia nel quartiere di Midtown troverete anche uno dei pub più famosi di tutta la televisione, ovvero il McGee’s Pub reso celebre da How I Met Your Mother, che nella serie prende il nome di MacLaren’s Pub. Se dopo una birra nel vostro pub preferito vi dovesse venir fame, farete bene a dirigervi verso The Original Soupman, reso celebre dalla serie cult Seinfield. Per completare il tour cinematografico i più curiosi potranno far visita al Walforf Astoria, cornice di alcune sequenze di film come Scent of a Woman, The Royal Tenenbaums e Mr. and Mrs. Smith.

Greenwich Village e West Village

L'appartamento di Friends

L’appartamento di Friends. Fotografia di rob-young via Flickr CC

Questa è sicuramente l’area prediletta dai fan delle serie tv. A Greenwich Village un edificio in particolare vi apparirà molto familiare. Stiamo parlando ovviamente di quello che per 10 anni è stato l’appartamento dei protagonisti della sit com Friends. Il quartiere di West Village vi apparirà familiare per diverse scene di Sex And The City e in particolare il Magnolia Bakery, anche nel caso dovesse venirvi fame, dove le quattro amiche usavano riunirsi per gustare i suoi famosi cupcake. Spostandovi verso Perry Street potrete ammirare anche il celebre appartamento di Carrie.

TriBeCa

Il quartier generale dei Ghostbuster

Il quartier generale dei Ghostbuster. Fotografia di asiaticleague via Flickr CC

Il quartiere di TriBeCa è noto per le sue numerose residenze di personaggi dello spettacolo, ma soprattutto per il TriBeCa Film Festival, fondato nel 2002 da Robert De Niro e divenuto in pochi anni uno dei festival più interessanti degli Stati Uniti. Non tutti sanno però che questo quartiere ospita anche uno degli edifici più famosi del cinema a stelle e strisce. Ovviamente stiamo parlando del mitico quartier generale dei Ghostbusters. Non farete fatica a riconoscerlo se doveste trovarvi nei paraggi, considerato che l’edificio è apparso anche nel film Hitch e in Seinfield.

Immagine di copertina: New York vista da Central Park. Fotografia di smoovey via Flickr CC