Come ogni anno, al rientro dalle vacanze estive ecco che il domandone tormentone arriva più preciso di un orologio svizzero: cosa si fa a Capodanno? Se a settembre poteva sembrare ancora un pochino acerba la decisione, adesso a novembre non ci sono più scuse che tengono! Il 2016 sta volgendo al termine ed è il momento perfetto per almeno iniziare a pensare all’organizzazione di come trascorrere l’ultimo giorno dell’anno insieme ad amici, partner o familiari. Con celebrazioni letteralmente in ogni angolo del globo, sarebbe un vero peccato passare anche la notte del 31 dicembre dove si è già i restanti 364 giorni dell’anno. In questo articolo abbiamo raccolto una selezione di alcune tra le più festose celebrazioni per Capodanno in mete internazionali più che festaiole. Forse riusciremo a schiarirvi un pochino le idee?

Tutti quanti a.. New York!

LE 10 CITTÀ PIÙ GETTONATE PER FESTEGGIARE CAPODANNO 2017 New York Wimdu Blog

Quel che resta dopo la notte di festeggiamenti a Times Square. Foto di Anthony Quintano via Flickr.

Chi non vorrebbe una volta nella vita contare i secondi nell’ombelico del mondo, Times Square? La regina delle feste di Capodanno è dalla parte opposta dell’Atlantico e qui non manca proprio nulla: esibizioni con un cast di personaggi celebri per tutta la notte, palloncini colorati e fuochi d’artificio infiniti sono solo alcune delle peculiarità che caratterizzano l’ultima notte dell’anno nella Grande Mela. Amate stare a contatto con le persone? Perfetto, perché qui solitamente si raduna circa un milione di persone e anche chi viaggia da solo trova senza dubbio ottima compagnia. La famosa scivolata del pallone allo scoccare della mezzanotte segna l’ingresso ufficiale nell’anno nuovo oltre a un maxi schermo dove si contano i secondi rimanenti. Scopri cos’altro visitare a Manhattan nella nostra guida apposita!

Tutti quanti a.. Londra!

Quante volte abbiamo sognato di assistere allo spettacolo pirotecnico seduti sulle sponde del Tamigi? A Londra la vita notturna è sempre scoppiettante, figuriamoci la notte del 31 dicembre! La città si trasforma in un’onda continua di gioia, festa e baldoria che inonda ogni pub e locale. Gli spettacoli pirotecnici sono diventati un’attrazione tale che negli ultimi anni sono stati messi in vendita i biglietti per i posti più ambiti! I prezzi partono dalle dieci sterline per un ingresso e si possono già prenotare online. E il ricavato? Andrà tutto in beneficenza! Avete già pensato a come raggiungere la City dall’aeroporto? Noi abbiamo le diverse soluzioni per voi nella nostra guida.

Tutti quanti a.. Madrid!

LE 10 CITTÀ PIÙ GETTONATE PER FESTEGGIARE CAPODANNO 2017 Madrid Wimdu Blog

Per i madrileni preparare la tavola per il cenone è un rito! Foto di jacinta lluch valero via Flickr

In Spagna la fiesta dura 365 giorni all’anno, ma a Capodanno la centralissima e madrilena Puerta del Sol assume un fascino del tutto particolare:  salutate il 2017  in versione iberica mangiando dodici acini di uva, uno per secondo, fino allo scoccare della mezzanotte! La tradizione vuole che chi riesce a mangiarli tutti entro i dodici secondi avrà come ricompensa un anno prospero di felicità, amore e fortuna. E molto altro su come divertirsi nella capitale spagnola lo potrete scoprire leggendo questo nostro articolo.

Tutti quanti a.. Parigi!

Siete forse in compagnia della vostra dolce metà? E allora quale città più romantica potrebbe essere per trascorrere l’ultima notte dell’anno con tanto di fuochi d’artificio e cuoricini se non la Ville Lumière? Con ristorantini che propongono cenette a lume di candela e gioiose feste in piazza, Parigi potrebbe rivelarsi l’occasione giusta per dichiarare il vostro amore solenne a chi tanto amate! Dirigetevi verso gli Champs-Élysées per ammirare lo spettacolo notturno con sullo sfondo la Torre Eiffel che si illumina luccicando allo scoccare della mezzanotte. Capodanno bagnato? 2017 fortunato! Leggi il nostro articolo su dove scappare al coperto a Parigi se dovesse diluviare.

Tutti quanti ad.. Amsterdam!

LE 10 CITTÀ PIÙ GETTONATE PER FESTEGGIARE CAPODANNO 2017 Amsterdam Wimdu Blog

Lo spettacolo pirotecnico con un tipico mulino a vento olandese. Foto di Eelco Cramer via Flickr

Nella capitale olandese il luogo per antonomasia per gridare 3, 2, 1!  l’ultimo dell’anno è sicuramente Oosterdok, sito anche del meraviglioso spettacolo pirotecnico cittadino con sullo sfondo il bellissimo Scheepvaartmuseum e il Vascello della VOC. Le attrazioni e feste ovviamente non si limitano qui, i ristoranti sono i primi ad aprire le danze offrendo ai turisti e ai locali menù prelibati che vengono studiati con cura e precisione da mesi prima; in ogni caso assicuratevi di assaggiare le tradizionalissime appelflappen oliebollen tipici dolci di questa festività molto simili allo strudel altoatesino. Tutte le altre bellissime zone e attrazioni di Amsterdam sono state raccolte e descritte per voi in questo nostro articolo.

Tutti quanti a.. Roma!

Una delle feste più bella della Città Eterna si svolge senza dubbio a Piazza del Popolo con tanto di fuochi artificiali e bande di musica locali che suonano e coinvolgono il pubblico con il loro ritmo incalzante. Godetevi un concerto gratuito al Circo Massimo, scatenatevi ballando al Colosseo oppure dirigetevi alle 23 davanti al Quirinale per un concerto gratuito di musica classica! Ogni ristorante offre un tipico cenone prima di affrontare la nottata tra cin cin e divertimento; ovviamente le lenticchie sono sempre servite, mentre per l’intimo in tinta rossa dovrete pensarci voi prima di uscire di casa. A Roma con i vostri bellissimi pargoletti? Ecco qualche consiglio su come farli divertire al meglio in questo nostro articolo.

Tutti quanti a.. Barcellona!

LE 10 CITTÀ PIÙ GETTONATE PER FESTEGGIARE CAPODANNO 2017 Barcellona Wimdu Blog

La magia della luce che si proietta sull’architettura catalana. Foto di Xavi via Flickr

L’evento più caratteristico per assaporare la vera noche di Barcellona l’ultimo dell’anno è la celebrazione che si tiene presso la Font Màgica de Montjuïc. I fuochi artificiali sono accompagnati dal magico spettacolo di luci che si riflettono sulla fontana a partire dalle 23:30 e che dura ben tre quarti d’ora. In tutta la città, nel frattempo, l’euforia regna sovrana e un elenco di tutti i party non sarebbe mai completo, anche se uno dei nostri preferiti è al Poble Espanyol – Spanish Village, sede di alcune repliche degli edifici più caratteristici del Paese. Non conoscete la città catalana? Leggete allora la nostra guida per scovare il vostro quartiere preferito per alloggiare.

Tutti quanti a.. Copenaghen!

In Danimarca le celebrazioni per l’anno nuovo vengono prese davvero sul serio! I celeberrimi Giardini di Tivoli si trasformano per l’occasione in una festa unica, con le giostre aperte fino alle 22 e, due ore dopo, lo spettacolo con i fuochi d’artificio incanta tutta la città con la sua magia di luci e colori. In alternativa, perché non provare un originale menù in versione scandinava al ristorante prima di andare a brindare a mezzanotte nella centralissima Rådhuspladsen o sul ponte Dronning Louises Bro, i posti prediletti dai danesi per salutare l’anno nuovo. Un assaggio di cosa offre la città per il perfetto turista lo trovate leggendo questo nostro articolo.

Tutti quanti a.. Seul!

LE 10 CITTÀ PIÙ GETTONATE PER FESTEGGIARE CAPODANNO 2017 Seul Wimdu Blog

Addobbi di luce per la celebrazione di Capodanno a Seul. Foto di Andrew Currie via Flickr

Nord, occidente e vin brûlé  non sono il vostro forte? Cosa aspettate allora a trascorrere l’ultimo dell’anno in una città più orientale ed esotica? La capitale della Corea del Sud, la cosmopolita Seul, potrebbe essere la vostra meta prediletta! Con conti alla rovescia in maxi schermo in ogni angolo della città, scegliere dove fare il brindisi sarà davvero difficile! A Seul si festeggia spesso con una cena nei ristoranti a tetto di grattacieli altissimi e chic con vista panoramica che dopo la mezzanotte si trasformano in perfetti dance club con musica suonata da famosi DJ. Preferite invece restare con i piedi a terra? Fatevi travolgere allora dall’allegria e la miriade di persone in strada per una festa totalmente asiatica. Cosa visitare a Seul? Scopritelo in questo nostro articolo.

Tutti quanti a.. Hong Kong!

Rimaniamo sempre nel continente asiatico ma spostandoci di qualche chilometro più a sud nell’ex colonia britannica, Hong Kong! Unitevi qui l’ultimo dell’anno alle migliaia di occhi a mandorla sulle sponde del Victoria Harbour per fare il magico conto alla rovescia in una delle location più turistiche di tutto il continente. Le feste che si organizzano spontaneamente per strada raggiungono il culmine quando inizia uno spettacolo piromusicale della durata di dieci minuti che illumina tutta la baia. Come in tutte le megalopoli dell’Asia, anche a Hong Kong i grattacieli non scherzano: perché allora non festeggiare con un brindisi al 118esimo piano del Ritz-Carlton al bar Ozone?