Prenotare le vacanze è per alcuni uno dei momenti più eccitanti dell’anno perché si proiettano già tempo prima nella destinazione e iniziano a viaggiare con la mente, mentre per altri viene vissuto come un tormento alla caccia della migliore offerta o delle vacanze last minute con l’angoscia di spendere più del necessario. Quali sono i segreti e i trucchi degli esperti per prenotare le migliori offerte di voli e la casa vacanze per le vostre prossime ferie?
Noi di Wimdu abbiamo raccolto qui per voi i migliori tip per prenotare al tempo giusto e sfruttare al meglio i siti di prenotazione per le vostre vacanze.Quando è il momento migliore per prenotare le vacanze? Trucchi e consigli sul blog di Wimdu - Federico Zucchini

Early bird o last minute?

Secondo gli esperti del settore esistono diversi comportamenti da evitare in fase di prenotazione vacanze online per non pagare soldi extra, anche se i principali sono essenzialmente due, ovvero prenotare troppo a ridosso della partenza, a maggior ragione se la partenza coincide con festività (giorni festivi e feste religiose) e prenotare troppo in anticipo. Secondo una scuola di pensiero il giorno giusto per cercare le offerte migliori è di circa tre settimane prima della partenza, mentre per un’altra è di circa 54 giorni (né uno più né uno meno), sebbene sia anche necessario tenere in considerazione alcune variabili, quali ad esempio se si viaggia all’interno del continente europeo oppure se si vola verso una destinazione extra continentale. Se infatti le tre settimane prima del viaggio sono il momento giusto per prenotare un volo per l’Europa, i mesi di anticipo oscillano tra i 3 e 3,5 se si vuole prenotare un volo verso l’Asia o l’America.

Voli a corto raggio

Un discorso ancora diverso vale per le offerte dei voli delle compagnie aeree low cost, tra cui Easyjet e Ryanair, i cui biglietti sembra abbiano il prezzo più basso solamente dieci giorni prima del decollo. I biglietti che costano generalmente meno sono quelli che hanno orari più scomodi, pertanto al mattino presto prima delle otto o alla sera tardi dopo le 20, anche se in realtà permettono di sfruttare al massimo la giornata per chi parte ad esempio per le vacanze di Natale. Al contrario, i voli con i prezzi più costosi sono nella fascia oraria mattutina 8-10 e pomeridiana 17-20.
Le migliori offerte non sono quindi sempre disponibili all’ultimo minuto; prenotando in anticipo si ha diritto a una serie di vantaggi, i cosiddetti early booking discounts, che spaziano dai posti a sedere e posti letto per i bambini, upgrade a classi migliori e sconti per i viaggiatori singoli che, tutti sommati, possono fare la differenza una volta arrivati a destinazione per poter spendere un po’ di più per mangiare al ristorante, acquistare souvenir o prenotare tour turistici in città.
Quando è il momento migliore per prenotare le vacanze? Trucchi e consigli sul blog di Wimdu - Federico Zucchini

Almeno una cosa è certa

Gli esperti concordano sul fatto che il weekend sia il momento ideale per cercare di farsi un’idea sui prezzi e su come raggiungere la località finale, oltre al numero di cambi e il numero delle ore di viaggio, e anche il giorno decisivo per prenotare (indipendentemente che si voli in Europa o fuori dal vecchio continente) sia assolutamente il martedì mattina prima delle 11. La motivazione è semplice: martedì è il giorno in cui le compagnie aeree modificano generalmente i prezzi dei biglietti aerei, specie se i posti liberi sono ancora molti e l’aereo è mezzo vuoto. Già al pomeriggio si nota che i prezzi tendono di nuovo a lievitare. Per i voli intercontinentali le offerte last minute scattano solitamente tra la sesta e la quinta settimana prima della data di partenza, sempre nella speranza di riempire gli aerei al completo.
Un modo intelligente e sicuro per non perdersi mai il momento propizio per prenotare è iscriversi agli holiday deal alerts dei migliori siti per prenotare i voli delle vacanze in modo da essere notificati puntualmente registrando il proprio indirizzo e-mail, le date di viaggio e gli aeroporti di partenza e arrivo.
Per chi preferisse non ricevere notifiche ma restare sempre in continuo aggiornamento può seguire le pagine social delle compagnie aeree.
Gennaio, aprile, agosto e settembre sono i mesi in cui si trovano online i migliori sconti per i voli. Le destinazioni intercontinentali per l’estate sono solitamente scontate del 6% in aprile rispetto agli altri mesi dell’anno.
Quando è il momento migliore per prenotare le vacanze? Trucchi e consigli sul blog di Wimdu - Federico Zucchini

Quale Paese ha più giorni di ferie all’anno in Europa?

All’interno dell’Unione Europea i Paesi hanno diversi numeri di giorni di ferie per trascorrere le proprie vacanze. La media dei giorni di vacanza pagati dei 28 Paesi europei è di 25 giorni. In pole position troviamo la Francia con ben 32 giorni, seguita dalla Slovenia (29) e dal piccolo, ma viaggiatore, Lussemburgo (28). In Italia ci posizioniamo esattamente nella media europea con 25 giorni mentre all’ultimo posto in classifica si posiziona la verde Irlanda con soli 18 giorni, preceduta dal Belgio (20).

Adesso che sapete quasi tutto su come e quando prenotare le vostre prossime vacanze al mare, un city break o le vacanze di Natale in montagna, può essere interessante conoscere qualche ulteriore trucco su come risparmiare tempo e denaro in viaggio e una volta arrivati a destinazione. In questo nostro articolo abbiamo raccolto diversi suggerimenti per permettervi di sfruttare al meglio tutti e quanti i vostri giorni di vacanza. In viaggio con i vostri bambini? Non per forza deve sempre essere stressante, anzi se si adottano le giuste misure viaggiare con i piccini è più che divertente! Questi sono i nostri 12 consigli approvati e sperimentati da mamme e papà!