Alloggi a Rodi

Trova appartamenti di qualità dai nostri esperti locali!

I migliori 50 appartamenti a Rodi

Benvenuti a Rodi

Alla scoperta di Rodi

Probabilmente la più famosa e grande isola del Dodecaneso, Rodi custodisce spiagge, vallate fertili e storia antica. Ai suoi viaggiatori offre un’accesa movida notturna, acque cristalline e itinerari di cultura alla scoperta della sua antica civiltà. L’atmosferico centro storico è un susseguirsi di vicoli acciottolati che portano indietro ai tempi dell’Impero Bizantino.

A proposito di Rodi

Rodi vanta chilometri di spiagge e una delle città medioevali più belle in tutto il Mediterraneo

  • A Rodi il sole splende per 300 giorni all’anno
  • Anticamente venne soprannominata “isola delle rose”

Trova il tuo alloggio ideale a Rodi

Dove alloggiare

Appartamenti a Rodi

Il migliore modo per assaporare la vera ospitalità dell’isola greca è sicuramente quella di alloggiare in appartamenti e case vacanze dislocati su tutto il suo territorio. Ville, rustici e condomini più moderni sono pronti ad accogliere a braccia aperte, quasi sempre con un piccolo omaggio di benvenuto. La città di Rodi è la capitale medioevale circondata da imponenti mura, castelli, fortezze e palazzi che ne simboleggiano l’antico splendore. Aldilà della città si trova la vallata delle farfalle, con un castello e Rodini Park. Faliraki è la destinazione più estiva dell’isola. A 12 km a sud di Rodi, è adatta a soddisfare tutte i bisogni dei turisti e vanta una spiaggia molto organizzata. A 8 km da Rodi sul versante occidentale si trova Ialisos, un sito archeologico notevole con l’acropoli. Afantou è a due km da Rodi ed è il distretto municipale, in pieno stile architettonico ellenico. La peculiarità di questa zona è data dalle vaste aree verdi e bellissime spiagge che attraggono migliaia di visitatori ogni anno.

Cosa fare

Cosa vedere e fare a Rodi

Un viaggio a Rodi può iniziare con la scoperta dell’acropoli sita a Lindos, abbastanza sconsigliata in piena estate per le temperature torride e la salita ripida. Ciononostante, una volta arrivati in vetta, il panorama sulla baie, le città e gli antichi monumenti (tra cui il tempio di Atena Lindia), ripagano ogni sforzo. Passeggia lungo la Via dei Cavalieri, antico luogo di molte locande dei Cavalieri dell’Ordine di San Giorgio: una delle vie medioevali meglio conservate al mondo, le facciate dei palazzi sono finemente dipinte e si innalzano sopra lunghi portici. Esplora il Monastero di Tsambika, sito sul promontorio orientale. Le donne sono solite percorrere stretti vicoli per raggiungerlo (anche in ginocchio) per chiedere la grazia della fertilità. Trascorri un’intera giornata sull’isola di Sými, a un’ora di battello e goditi uno dei panorami più mozzafiato in tutta la Grecia: facciate di stile neoclassico, persiane in colore pastello e balconi in ferro battuto accompagnano per l’isola. E, naturalmente, immergiti nelle sue acque.

Mangiare e bere

Mangiare e bere a Rodi

Mangiare a Rodi è una gioia per i sensi: il ristorante è molto più che un luogo dove saziare la pancia che brontola, bensì un luogo familiare dove il cibo diventa divertimento. I greci amano trascorrere il tempo nelle piccole taverne. Aldilà dei classici moussaka e tsaziki, a Rodi le specialità sono ben altre. La cucina di Rodi è stata fortemente influenzata da diverse popolazioni e tradizioni culinarie e oggigiorno la gastronomia locale offre una moltitudine di diverse opzioni per ogni tasca e gusto. Il modo più classico per un drink o uno snack è recarsi al bar, il Kafenion, dove soli uomini sorseggiano caffè, giocano a carte e scherzano. Da provare è anche l’Ouzerie, una via di mezzo tra taverna e bar, dove si possono assaggiare i classici ouzo all’anice e i piattini (l’insalata con lo tzaziki è un must): taramoe (pesce), melizanosalata (melanzana), olive, keftedes (polpette), kalamaraki (calamari), saganaki (feta impanata e fritta).

Come muoversi

Muoversi a Rodi

Rodi è un porto importante nell’Egeo e soprattutto per le ulteriori 11 isole del Dodecaneso, Creta, Pireo e molte delle Cicladi. Quasi tutte le navi da crociera e i traghetti attraccano a Akandiá, lontano dalle mura medioevali. Da qui per arrivare in città il taxi costa circa 10€. I bus che circolano sull’isola sono di due diverse società e partono da New Market. KTEL viaggia verso la costa orientale e RODA copre la parte occidentale. Il noleggio dell’auto è consigliato anche se durante la stagione alta i prezzi lievitano. L’aeroporto principale è Diagoras con terminal nuovi e meno nuovi e si trova a circa 15 chilometri dalla città principale nella parte sud-occidentale. Ryanair ed Easyjet atterrano da diversi aeroporti italiani. Non si consiglia di affittare uno scooter per via delle strade molto polverose e sterrate. Le bellissime cittadine sono tutte da scoprire passeggiando con il naso all’insù e le baie e insenature più belle non sono distanti.

Noi siamo Wimdu...

Wimdu è la più grande piattaforma europea per la ricerca di appartamenti privati. Con più di 350 mila alloggi in più di 150 Paesi, ti garantisce la sistemazione ideale per le tue vacanze.

bookings guests properties numbers review triple-check save
  • Oltre 10 milioni di notti prenotate

    Siamo il più grande portale di appartamenti vacanza in Europa.

  • Il Triplo Controllo di Wimdu

    Il nostro controllo di qualità in tre passaggi include visite agli appartamenti in loco.

  • Trustpilot

    Il nostro punteggio Trustpilot è
    Ottimo (8.9/10)

...e amiamo i nostri appartamenti