Alloggi a San Teodoro

Trova appartamenti di qualità dai nostri esperti locali!

I migliori 50 appartamenti a San Teodoro

Benvenuti a San Teodoro

Alla scoperta di San Teodoro

L’ex villaggio di pescatori si trova a 30 km a sud di Olbia ed è una delle principali destinazioni turistiche in Baronia. Oltre a essere celebre per l’elevato numero di ristoranti, pizzerie e negozi di artigianato, San Teodoro deve la sua fama anche alla frenetica vita notturna che la caratterizza: le discoteche e i bar sono pronti a soddisfare ogni genere musicale.

A proposito di San Teodoro

Se l’industria del turismo ha deciso di affondare le sue radici qui, c’è ben più di un motivo: il mare, le spiagge e la natura sono paradisiaci.

  • A settembre si svolge una festa per celebrare la sua laguna con i fenicotteri rosa.
  • La sua posizione centrale permette di accedere alle spiagge limitrofe in pochi minuti.

Trova il tuo alloggio ideale a San Teodoro

Dove alloggiare

Dormire a San Teodoro

Scegliere l’alloggio a San Teodoro può dipendere da diversi motivi; solitamente i più giovani prediligono alloggiare in appartamenti o camere private nel centro perché prossimi ai principali locali per la vita notturna, le famiglie con i bambini invece preferiscono essere più vicine alla spiaggia e alle comodità e optano quindi per appartamenti privati in residence o villette mono o bifamiliari. In ogni caso la cittadina sarda permette di raggiungere ogni posto in pochi minuti, sia a piedi, sia in automobile. La costa presenta numerose villette direttamente sul mare oppure, essendo la linea costiera alle volte frastagliata, in cima a piccole colline dalle quali si gode una vista panoramica da brivido. La zona interna offre la possibilità di poter soggiornare in un appartamento o in una casetta indipendente a pieno contatto con la natura, sempre restando però a due passi dal lido. Ovunque si soggiorni, San Teodoro non delude mai!

Cosa fare

Cosa fare a San Teodoro

Sole, mare spiaggia ma non solo: San Teodoro è anche un centro culturale assai rinomato in territorio sardo. Numerosi sono gli eventi culturali che offre il Comune insieme a diverse associazioni, consultabili nel fitto calendario. I tuffi nelle acque cristalline e la tintarella sono da provare assolutamente nelle spiagge di Lu Impostu, Cala Branchini, Cala d’Ambra e l’Isuledda. La Cinta è invece rinomata per la sua sabbia bianchissima, mentre l’isola di Tavolara è raggiungibile via mare con tour organizzati. Il tempo libero si può anche trascorrere noleggiando una bicicletta per esplorare i dintorni, praticare surf, fare una gita in laguna a cavallo o provare l’ebbrezza di andare a vela. Se il giorno è un paradiso, la notte diventa un sogno a occhi aperti: il centro brulica di ristoranti, bar e discoteche pronti a divertire tutti i visitatori, mentre per i più anziani e i bambini viene allestito ogni sera un tipico mercatino che si sviluppa su tutto il corso principale del paese.

Mangiare e bere

Mangiare a San Teodoro

La tradizione culinaria sarda porta in tavola ingredienti semplici, ma saporiti. In primis il pane, ne esistono fino a cento tipi nell’isola, carasau, croccante e molto sottile. Anche il formaggio è molto rinomato e la maggior parte delle ricette sarde lo include quale ingrediente fondamentale. Un tipico pasto sardo prevede carciofi con un velo di bottarga come antipasto, un bel primo di gnocchetti sardi, un buon pezzo di formaggio Barbagia e, nemmeno a dirlo, un secondo piatto a base o di pesce alla griglia o di carne, il porceddu. Il tutto si accompagna con un freschissimo bicchiere di vino cannonau durante il pasto e, per poi digerire, uno di mirto. Lo street food ha preso piede anche a San Teodoro: diversi chioschi sparsi per il paese soddisfano l’appetito con diversi stuzzichini, tra cui pizzette, focacce e fritti di pesce o carne da consumare mentre si passeggia. Ogni panificio è pronto a preparare pranzi al sacco con panini imbottiti per chi fosse intenzionato a mangiare in spiaggia.

Come muoversi

Come muoversi a San Teodoro

Raggiungere San Teodoro è semplice e comodo con i diversi mezzi di trasporto. In aereo l’aeroporto più vicino è a Olbia, lo stesso vale se si decidesse di viaggiare in traghetto, a soli 30 minuti di auto. Da Olbia partono direttamente per San Teodoro numerosi autobus di linea che arrivano a destinazione in 45 minuti. Il mezzo più comodo per viaggiare tra le diverse spiagge è sicuramente l’automobile, ma le code e i pochi posteggi a pagamento scoraggiano. Sicuramente alternativa e molto eco-friendly è invece la bicicletta, che permette di arrivare fino alla spiaggia e godere del panorama da un’altra prospettiva. Diversi sono i noleggi in paese, soprattutto lungo le strade che portano alla famosa spiaggia de La Cinta.

Noi siamo Wimdu...

Wimdu è la più grande piattaforma europea per la ricerca di appartamenti privati. Con più di 300 mila alloggi in più di 150 Paesi, ti garantisce la sistemazione ideale per le tue vacanze.

bookings guests properties numbers review triple-check save
  • Oltre 10 milioni di notti prenotate

    Siamo il più grande portale di appartamenti vacanza in Europa.

  • Il Triplo Controllo di Wimdu

    Il nostro controllo di qualità in tre passaggi include visite agli appartamenti in loco.

  • Trustpilot

    Il nostro punteggio Trustpilot è
    Ottimo (8.9/10)

...e amiamo i nostri appartamenti