Case e appartamenti vacanza a Cuba - Wimdu base64Hash Case e appartamenti vacanza a Cuba - Wimdu

Case e appartamenti vacanza a Cuba

Cuba
In qualsiasi momento
Ospiti
Cuba
In qualsiasi momento
Ospiti
Trova alloggi vacanza e appartamenti di qualità!

Benvenuti a Cuba

Alla scoperta di Cuba

Antica e magnifica, fatiscente e dignitosa, divertente e spartana: Cuba è un’isola di infinita magia. Dietro le molte malandate mura di antichi edifici coloniali si celano tesori e sono proprio questi contrasti che rendono un viaggio a Cuba così affascinante, curioso e intrigante. Se fosse un libro, allora Cuba sarebbe Ulisse di Joyce: multisfaccettata ma un classico.

A proposito di Palermo

Strade gremite di gente sorridente, aromi e odori di papaya mista a tabacco e benzina: Cuba è questo e molto più!

  • Il tempo è caldo e umido; gli uomini indossano le tipiche magliette cubane guayabera
  • Il film Fragola e cioccolato del 1994 ha dato il via alla maggiore tolleranza verso l’omosessualità
Dove alloggiare

Dove alloggiare

Visitare Cuba è come fare un salto indietro nel tempo: una delle più raffinate ex colonie spagnole d'America, Cuba vanta una pletora di sistemazioni e alloggi adatti a qualsiasi esigenza e viaggiatore. Sebbene recentemente molti eventi abbiano scosso l’isola portandolo ancora una volta al centro dell’attenzione, Cuba si sta lentamente evolvendo abbracciando sempre di più la filosofia turistica della condivisione e quindi aprendo le porte delle proprie dimore ai turisti. I numerosi chilometri di spiaggia sono la base ideale per resort e villette a ridosso del mare per una vacanza all’insegna del relax e del mare caraibico. Città quali Avana, Santiago De Cuba e Varadero offrono invece la possibilità di entrare nel vero tessuto sociale cubano in tipiche costruzioni in stile coloniale e a due passi dalle migliori attrazioni che hanno reso l’isola famosa nel mondo intero.

Cosa fare

Cosa fare

Meticolosamente conservate, le città cubane non sono cambiate moltissimo rispetto ai tempi dei pirati caraibici. L’atmosfera e architettura è affascinante, tanto che le strade e piazze acciottolate di Avana, Trinidad, Cienfuegos e Camagüey hanno permesso che queste città fossero incluse nella lista ufficiale dell’UNESCO. Ovunque gli edifici trasudano storia e mistero in attesa di una nuova pittura, anche se contribuiscono a rendere le città così originali. Sebbene una delle principali ragioni per visitare Cuba sia l’arco di paradisiache spiagge di sabbia bianca, l’interno insulare è una vera e propria opportunità alla scoperta di foreste feconde e paludi abitate da coccodrilli, campagne verdi e montagne accidentate. La capitale Avana è uno dei posti più intriganti al mondo; un tempo città coloniale, oggi è possibile vagabondare per le sue strade ammirando chiese e dimore costruite in perfetto stile iberico che formano il centro storico tra le piazze principali di Catedral, Armas e Vieja.

Mangiare e bere

Mangiare e bere

I piatti migliori e decisamente più autentici si assaporano nei cosiddetti paladares, ristoranti arredati spontaneamente in abitazioni private. Tuttavia, anche diversi ristoranti e locali offrono un assaggio più che originale della vera cucina insulare, risultato della storia e cultura. Le influenze che contraddistinguono la cucina di Cuba sono indiscutibilmente la spagnola, quella africana, caraibica e cinese dal XIX secolo. Il pollo e la carne di maiale sono i piatti preferiti sull’isola, specialmente se marinati con il succo di arancia, sale, olio, aglio e origano. vengono spesso serviti con una generosa porzione di riso e fagioli, fritti insieme. Anche la preparazione del dolce prevede la frittura, quindi non sarà strano assaggiare frutti tropicali fritti, come ananas, mango, uva, arance, papaya e guava, gratinati con polvere di cocco e sciroppo di zucchero. Una vera delizia!

Come muoversi

Come muoversi

Per muoversi a Cuba il mezzo di trasporto ideale e più affidabile rimane l’autobus. la linea statale Viazul collega le principali località turistiche e quelle anche meno note ogni giorno. Le altre linee di autobus locali, regionali o cittadine offrono sempre un buon servizio però non hanno spesso un programma o itinerario ben preciso e bisogna sempre consultare il giorno stesso. Noleggiare un’auto è abbastanza costoso e guidare sull’isola può essere pericoloso per chi non fosse abituato alla guida spericolata e avventurosa. I treni sono invece lenti, peccano di comodità e non affidabili in quanto a rispetto degli orari, meglio optare per un taxi! Gli aeroporti principali dell’isola sono Avana, anche se non collegato con linee di bus regolari alla città, e altri otto sparsi su tutta l’isola, sebbene anche in questi casi sia meglio prenotare un taxi e non affidarsi alle reti di trasporto su rotaia o di autobus.

image-tag